Your Inter Site
 
www.inter-calcio.it PALMARES

















Webmasters Nerazzurri

 

 

 


ARCHIVIO PARTITE  INTER - VERONA

Tutte le stagioni dell'INTER


Bilancio incontri disputati tra Inter e Verona

Partite di Campionato tra Inter e Hellas Verona

  giocate V N P GF GS
casa 34 22 12 0 73 17
trasferta 34 18 10 6 53 31
TOTALE 68 40 22 6 126 48

 

Partite di Coppa Italia tra Inter e Hellas Verona

  giocate V N P GF GS
casa 4 4 0 0 12 2
trasferta 2 0 0 2 0 5
TOTALE 6 4 0 2 12 7

 

BILANCIO TOTALE PARTITE DISPUTATE TRA INTER E HELLAS VERONA

  giocate V N P GF GS
casa 38 26 12 0 85 19
trasferta 36 18 10 8 53 36
TOTALE 74 44 22 8 138 55

 


07.02.2016

Tutti i numeri di Hellas Verona-Inter


Precedenti e statistiche della sfida in programma allo stadio "Bentegodi" per la 24^ giornata di Serie A

MILANO - Una nuova trasferta vedrà l'Inter impegnata questo fine settimana. La squadra di Roberto Mancini affronta l'Hellas Verona alle 12.30, per l'anticipo della domenica, valevole per la 24^ giornata di Serie A.

In collaborazione con Opta, ecco tutti i numeri della sfida:

SCONTRI DIRETTI

54ª sfida in Serie A tra queste due squadre: 30 successi nerazzurri, appena quattro gialloblu, 19 pareggi.

L'Inter è l'avversaria contro cui il Verona ha pareggiato (19) e perso (30) più partite in Serie A.

L'Hellas non batte i nerazzurri in campionato da 13 gare (ultimo successo 1-0 nel 1992), ottenendo solo due punti; in questo parziale i veneti hanno sempre subito almeno una rete, restando a secco in ben otto occasioni.

12 match sono terminati a reti bianche: è il punteggio più frequente negli incroci tra queste due squadre, l'ultimo è però datato marzo 1990, a San Siro.

PRECEDENTI A VERONA

Tutti i quattro successi gialloblu contro i nerazzurri nella massima serie sono arrivati tra le mura amiche; 14 vittorie nerazzurre e otto pareggi completano il quadro.

Nelle ultime sei gare casalinghe di campionato contro i nerazzurri, l'Hellas ha raccolto solo un punto: in questo parziale i gialloblu hanno realizzato tre gol concedendone 13.

In particolare, i veronesi non hanno segnato alcun gol nelle ultime tre sfide di Serie A contro l'Inter al "Bentegodi".

ANTICIPO DOMENICALE

Il Verona ha mantenuto la propria porta inviolata in uno solo dei 10 match di Serie A disputati in anticipo domenicale. I gialloblu non hanno vinto nessuna delle ultime quattro partite alle 12:30 (due pareggiate, due perse).

Questa sarà la 16ª volta che l'Inter scende in campo all'ora di pranzo (8V, 3N, 4P): i nerazzurri non hanno incassato reti in sette delle 10 gare in trasferta, subendo tre gol in ognuna delle altre tre.

L'Inter ha già giocato due volte al "Bentegodi" alle 12.30 di domenica, battendo il Chievo in entrambe le occasioni per 1-0.

STATO DI FORMA

Mercoledì contro l'Atalanta il Verona ha trovato la prima vittoria dopo 23 giornate: nella storia della Serie A solo Varese nel 1971/72 e Ancona nel 2003/04 hanno fatto peggio (prima vittoria alla 29ª giornata).

I gialloblu subiscono reti al "Bentegodi" da 18 gare consecutive nella massima serie e hanno mancato l'appuntamento con il gol in cinque delle ultime otto giocate davanti al proprio pubblico.

12 delle 13 vittorie dell'Inter in questo campionato sono arrivate mantenendo la propria porta imbattuta (unica eccezione contro il Carpi); 10 volte si è imposta per 1-0.

I nerazzurri sono rimasti a secco di gol nel derby contro il Milan dopo 14 gare di fila in trasferta sempre a segno; l'Inter non manca l'appuntamento con la rete nella massima serie per due partite consecutive fuori casa da gennaio 2014.

STATISTICHE GENERALI

L'Hellas Verona è la squadra che ha pareggiato più partite in questo torneo, 11.

Di fronte, il peggior attacco della Serie A (Verona, 16 gol) contro la seconda miglior difesa (Inter, 17 reti subite).

Il miglior marcatore del Verona, Giampaolo Pazzini, ha segnato appena quattro gol: nessun'altra squadra ha un bomber meno prolifico.

Il Verona è, dopo l'Empoli (10), la formazione che ha subito più gol di testa in questo torneo (nove); l'Inter quella che ne ha presi di meno (uno).

Una sola rete per l'Hellas da fuori area, nessuna su azione - nessuna squadra ha fatto peggio.

Verona e Inter sono due delle tre formazioni (con l'Udinese) che non hanno segnato alcun gol nel primo quarto d'ora di partita in questa Serie A.

I nerazzurri sono andati in gol solo due volte sfruttando cross - meno di  qualunque squadra in Serie A.

Il 69% (11 su 16) delle marcature gialloblu sono arrivate sugli sviluppi di una palla inattiva - la più alta percentuale del campionato.

Il Verona è la formazione di Serie A che ha perso più punti in casa da situazioni di vantaggio (nove).

FOCUS GIOCATORI

Giampaolo Pazzini ha giocato in nerazzurro dal gennaio 2011 all'estate 2012 - 16 gol in 50 partite di campionato. Pazzini ha segnato all'Inter con le maglie di Atalanta, Fiorentina e Sampdoria (tre in totale), reti arrivate tutte prima della sua esperienza in nerazzurro. Tre degli ultimi quattro gol del Verona in campionato sono stati segnati da Pazzini, mentre tre degli ultimi cinque hanno visto l'assist di Wszolek.

Matteo Bianchetti e Luca Siligardi sono cresciuti nel vivaio dell'Inter, senza debuttare in Serie A con la prima squadra; per Siligardi due presenze in Coppa Italia in nerazzurro.

Luca Toni ha affrontato i nerazzurri 19 volte nella massima serie, realizzando sei gol, uno solo dei quali nelle ultime sette sfide. Nella passata stagione si è fatto neutralizzare due rigori da Samir Handanovic.

Mauro Icardi, tornato al gol contro il Chievo (50 in Serie A), ha rifilato tre reti nelle ultime tre sfide contro il Verona. Contro il Chievo, Icardi ha effettuato sei tiri (esclusi respinti), almeno il doppio rispetto a qualsiasi altra gara di questo torneo. Icardi, a quota nove reti, ha determinato quattro vittorie stagionali dell'Inter per 1-0, tre delle quali fuori casa.

丼er, attuale vicecapocannoniere del campionato con 12 gol, non ha segnato nelle sue prime due uscite in nerazzurro; non manca l'appuntamento con la rete per tre partite di fila in Serie A dallo scorso ottobre. 丼er ha trovato sia il gol che l'assist in entrambi gli ultimi due match contro il Verona, giocati in maglia Samp.

Rodrigo Palacio ha firmato tre gol e altrettanti assist in quattro sfide di Serie A contro i gialloblu.

Adem Ljajic ha esordito in nerazzurro nella gara di andata contro l'Hellas; non segna da otto giornate, contro i veneti ha trovato il gol in entrambe le sfide della stagione 2013/14,  tra cui la sua prima rete (all'esordio in giallorosso) con la Roma.

Vangelis Moras ha segnato il suo primo gol in Serie A, nell'ottobre 2008, in Inter-Bologna 2-1; contro i nerazzurri ha rimediato anche la sua prima e finora unica espulsione nella massima serie, a San Siro nell'ottobre 2013.

Eros Pisano ha esordito nella massima serie in Palermo-Inter 4-3 del settembre 2011.

ALLENATORI

Roberto Mancini ha battuto Luigi Delneri in metà dei precedenti nella massima serie (sei su 12), tre vittorie dell'allenatore friulano e altrettanti pareggi completano il quadro.

Nessun pareggio per Mancini nei confronti col Verona in Serie A: due sconfitte ai tempi della Fiorentina, seguite da altrettante vittorie sulla panchina dell'Inter.

Delneri affronta i nerazzurri per la 21ª volta nella massima serie (6V,6N,8P): non perde in campionato contro l'Inter da cinque sfide (2V, 3N), disputate alla guida di Sampdoria, Juventus e Genoa.

ARBITRO E DISCIPLINA

63ª direzione nella massima serie per Piero Giacomelli, 11ª nel campionato in corso, tra gli arbitri scesi in campo più di una volta in questa stagione è, dopo Massimiliano Irrati, quello che estrae di media meno cartellini (uno ogni otto falli).

Nelle 10 gare stagionali dirette da Giacomelli, per sei volte ha vinto la squadra di casa; due i successi esterni, altrettanti i pareggi.

Equilibrio nei sei precedenti dell'Hellas con Giacomelli come arbitro (2V,2N,2P): in questa stagione ha diretto Verona-Lazio 1-2, in cui ha concesso un rigore contro i veneti che però hanno concluso la gara in superiorità numerica.

L'Inter incrocia il fischietto di Trieste per la prima volta fuori casa in Serie A; nei tre precedenti - tutti a San Siro - i milanesi hanno collezionato una vittoria (lo scorso dicembre, 1-0 vs il Genoa, espulso D'Ambrosio), un pareggio ed una sconfitta.

24-Settembre-2015 Fonte: inter.it - Opta

 


24.09.2015

Inter-Hellas Verona, all you need to know


Cinque su cinque e primato in classifica: questi alcuni dei numeri dell'Inter di Roberto Mancini. Ecco le statistiche della sfida giocata al "Meazza"

 

MILANO - Quindici punti e cinque su cinque: questi alcuni dei numeri della squadra di Roberto Mancini, scesa in campo contro l'Hellas Verona al "Meazza". Ancora una vittoria di misura, con la rete di Felipe Melo di testa al minuto 56 del secondo tempo.

In collaborazione con Opta, ecco qualche dato relativo alla sfida:

- Settimo gol in Serie A per Felipe Melo, il primo con la maglia dell'Inter.

- Felipe Melo non segnava in Serie A da Juventus-Lecce del 17/10/2010.

- Il primo tiro nello specchio del Verona è arrivato al minuto 80, da parte di Siligardi.

- Quinta vittoria dell'Inter di misura, la quarta per 1-0.

- Biabany non giocava in Serie A dal 31 agosto 2014 in Cesena-Parma.

- L'Inter non vinceva le prime cinque giornate di campionato dal 1966/67 - in quell'anno aveva fatto 15 gol e subito 1.

- Era dal novembre 2012 che i nerazzurri non vincevano 6 partite di Serie A di fila.

- Alex Telles è il giocatore che ha giocato più palloni in questa partita, 86.

- Il Verona non vince da sette turni (5N, 2P): il suo digiuno più lungo dal dicembre 2014.

- Era dal 1996/97 che il Verona non mancava la vittoria nelle prime cinque giornate di campionato (2N, 3P quell'anno).

24-Settembre-2015 Fonte: inter.it


23.09.2015 

Aspettando Inter-Hellas Verona, curiosità e numeri


Precedenti e statistiche del match in programma questo sera allo stadio "Meazza" per la 5^ giornata della Serie A 2015/16

MILANO - Si torna in campo, subito. Dopo aver sconfitto il Chievo domenica, i nerazzurri affronteranno l'altra squadra di Verona, l'Hellas. Appuntamento al "Meazza" questa sera alle 20.45, per il turno infrasettimanale di Serie A valevole per la 5^ giornata. Un'altra sfida da vincere, per continuare positivamente il cammino in campionato.

In collaborazione con Opta, ecco tutti i numeri e le curiosità del match valido per la 5^ giornata della Serie A TIM 2015/16:

SCONTRI DIRETTI

53ª sfida nella massima serie tra queste due squadre: 29 successi nerazzurri, appena quattro gialloblu, 19 pareggi.

L'Inter è l'avversaria contro cui il Verona ha pareggiato (19) e perso (29) più partite in Serie A.

L'Hellas non batte i nerazzurri in campionato dal febbraio 1992, un 1-0 casalingo firmato Ezio Rossi: da allora 10 vittorie nerazzurre e due pareggi.

Ben 12 sfide di Serie A tra Inter e Verona sono terminate a reti bianche: è il punteggio più frequente negli incroci tra queste due squadre, l'ultimo è però datato marzo 1990, a San Siro.

PRECEDENTI A MILANO

L'Inter è ancora imbattuta in casa dopo 26 partite nella massima serie contro il Verona (15V, 11N). I nerazzurri hanno segnato in tutte le ultime sette sfide casalinghe con il Verona in Serie A: 18 gol in questo parziale, 2.6 di media a gara.

Negli ultimi quattro incontri di Serie A giocati a Milano ci sono state altrettante espulsioni, due per parte.

STATO DI FORMA

L'Inter non vinceva le prime quattro gare di campionato dalla stagione 2002/03 - l'unica volta che i nerazzurri si sono imposti nelle prime cinque giornate di Serie A è stata nel 1966/67. Tutte le quattro vittorie stagionali dell'Inter sono arrivate con un solo gol di scarto, tre di queste col punteggio di 1-0.

Un solo successo per il Verona nelle ultime dieci partite nella massima serie, sette i pareggi. La squadra di Mandorlini ha subito gol in 11 delle ultime 12 trasferte di campionato: 24 le reti incassate in questo parziale, due di media a partita.

STATISTICHE GENERALI

L'Inter, miglior difesa del campionato (un solo gol subito), è assieme alla Fiorentina l'unica squadra a non aver ancora incassato reti tra le mura amiche.

Il Verona è l'unica formazione di questa Serie A a non aver ancora segnato n subito reti nei primi tempi; i gialloblu sono tuttavia i più battuti nelle seconde frazioni (sei reti). Tre dei quattro gol siglati dalla squadra di Mandorlini sono nati da palla inattiva - due sugli sviluppi di un calcio di punizione: un primato in questo avvio di torneo.

I nerazzurri sono al pari di Fiorentina e Udinese, gli unici a non aver trovato la via della rete con giocatori di nazionalità italiana.

Il Verona ha già perso quattro punti da situazioni di vantaggio, solo Empoli e Napoli (cinque) hanno fatto peggio finora.

L'Inter ha la seconda media di possesso palla più alta della Serie A (61.7%), dopo la Roma (63.6%).

FOCUS GIOCATORI

Mauro Icardi, tornato al gol contro il Chievo, ha segnato tre reti nelle ultime due sfide di campionato contro il Verona. Contro il Chievo, Icardi ha trovato la rete con l'unico tiro tentato in tutta la partita. Nelle ultime sei partite di campionato giocate, Icardi ha messo lo zampino in otto reti: cinque gol e tre assist.

Ex di giornata, Giampaolo Pazzini: ha giocato in nerazzurro dal gennaio 2011 all'estate 2012 - 16 gol in 50 partite di campionato. Pazzini ha segnato all'Inter con le maglie di Atalanta, Fiorentina e Sampdoria (3 gol in totale) ma non ha ancora timbrato il gol dell'ex in quanto tutte queste reti sono arrivate prima della sua esperienza in nerazzurro.

Da quando è arrivato al Verona (2013), Luca Toni ha saltato solo quattro partite di campionato: i gialloblu hanno perso la metà di queste gare (1V, 1N).

Adem Ljajic, ancora in attesa del debutto in nerazzurro, ha realizzato una rete in entrambe le sfide col Verona della stagione 2013/14, la sua prima con la Roma.

Rodrigo Palacio ha trovato la rete in tre delle quattro sfide di Serie A con il Verona (tre gol totali), per lui anche tre assist in queste partite.

Stevan Jovetic ha preso parte a 25 conclusioni finora (17 tiri e otto occasioni create): almeno 13 più di ogni altro compagno di squadra.

Solo Hamsik (310) ha effettuato più passaggi di Gary Medel (271) in questo campionato.

Assane Demoya Gnoukouri ha debuttato in Serie A proprio contro il Verona, nell'aprile scorso al "Bentegodi".

La prima rete di Romulo in Serie A è arrivata in occasione di Inter-Fiorentina del settembre 2012.

Anche Vangelis Moras ha segnato il suo primo gol nella massima serie al "Meazza" contro i nerazzurri, nell'ottobre 2008 con la maglia del Bologna. Anche la prima - e finora unica - espulsione di Moras in Serie A è arrivata contro l'Inter: a San Siro nell'ottobre 2013.

Matteo Bianchetti è cresciuto nel vivaio nerazzurro, senza mai debuttare in prima squadra.

Anche Luca Siligardi ha giocato nel settore giovanile dell'Inter: per lui due presenze in prima squadra nella Coppa Italia 2007/08.

Il neoacquisto del Verona, Matuzalem, ha segnato all'Inter il suo primo gol in Serie A: nel febbraio 2001, con la maglia del Napoli.

Eros Pisano, in gol domenica scorsa contro l'Atalanta, ha esordito in Serie A in Palermo-Inter del settembre 2011.

Samir Handanovic ha parato un rigore in entrambe le sfide col Verona dello scorso campionato - tutti e due i penalty furono calciati da Luca Toni.

ALLENATORI

La prossima sarà la 150ª vittoria di Roberto Mancini in Serie A, la 111ª alla guida dell'Inter (sempre in campionato). Mancini ha battuto Mandorlini nei due i precedenti in Serie A, entrambi disputati fuori casa da allenatore dell'Inter.

Andrea Mandorlini, ex giocatore nerazzurro, non è ancora riuscito a battere l'Inter da allenatore nel massimo campionato: cinque precedenti, un solo pareggio e quattro sconfitte.

ARBITRO E DISCIPLINA

Gettone di presenza numero 112 in Serie A per Carmine Russo, il terzo stagionale. Russo ha diretto 12 volte l'Inter in Serie A: sette i successi nerazzurri in queste gare, solo una sconfitta (contro il Novara nel febbraio 2012). Due, invece, gli incroci in Serie A tra Carmine Russo e il Verona: a un largo successo dei veneti sul Catania (4-0 nell'aprile 2014) è seguita una sconfitta sul campo della Roma (0-2) nella passata stagione.

Solo il Frosinone (15) ha rimediato più cartellini gialli del Verona (12) in questo campionato.

23-Settembre-2015 Fonte: inter.it


 

Totale partite disputate tra Inter e Hellas Verona: 73
 
data partita risultato marcatori
26-04-1914 Inter-Hellas Verona 5-1 3 L.Cevenini III, 2 A.Cevenini I
07-06-1914 Hellas Verona-Inter 1-2 Bontadini, Bavastro
22-10-1922 Hellas Verona-Inter 0-2 L.Cevenini III, Asti
18-02-1923 Inter-Hellas Verona 3-2 2 Conti, Pedrazzini
21-12-1924 Inter-Hellas Verona 3-1 Conti, Defendi, Bussich
19-04-1925 Hellas Verona-Inter 2-3 2 L.Cevenini III, T.Moretti
15-11-1925 Inter-Hellas Verona 3-3 L.Cevenini III, Weisz, Giustacchini
04-04-1926 Hellas Verona-Inter 1-0  
05-12-1926 Hellas Verona-Inter 1-1 Bernardini
20-03-1927 Inter-Hellas Verona 5-0 3 Powolny, Bernardini, Castellazzi
02-10-1927 Hellas Verona-Inter 1-2 Zanotto, Meazza
25-12-1927 Inter-Hellas Verona 4-1 2 Bernardini, Savelli, Meazza
01-11-1928 Hellas Verona-Ambrosiana Inter 1-0  
17-03-1929 Ambrosiana Inter-Hellas Verona 9-0 5 Meazza, 3 Conti, Blasevich
03-11-1957 Inter-Hellas Verona 1-0 7' Lorenzi
30-03-1958 Hellas Verona-Inter 2-4 4' Bicicli, 27' Tinazzi, 57' Angelillo, 77' Ghiandi, 83' Gundersen, 90' Angelillo
19-01-1969 Inter-Hellas Verona 4-1 54' Domenghini, 61' Bertini, 77' Bertini, 85' Maddè, 90' Bertini
11-05-1969 Hellas Verona-Inter 2-3 20' Mazzola, 25' Suarez, 44' Traspedini, 47' Bui, 48' Domenghini
28-12-1969 Inter-Hellas Verona 0-0  
19-04-1970 Hellas Verona-Inter 1-3 8' Corso, 29' Rig. Boninsegna, 35' Rig. Madde', 85' Mazzola
27-09-1970 Hellas Verona-Inter 1-2 52' Boninsegna, 72' Sirena, 73' Boninsegna
31-01-1971 Inter-Hellas Verona 1-0 48' Facchetti
24-10-1971 Inter-Hellas Verona 4-1 44' Mazzola, 59' Bedin, 64' Boninsegna, 75' Mazzola, 77' Reif
13-02-1972 Hellas Verona-Inter 2-0 23' Orazi, 78' Mariani
05-11-1972 Hellas Verona-Inter 0-1 65' Moro
04-03-1973 Inter-Hellas Verona 1-0 17' Boninsegna
14-10-1973 Hellas Verona-Inter 1-3 20' Luppi, 47' Rig. Boninsegna, 65' Boninsegna, 81' Massa
10-02-1974 Inter-Hellas Verona 0-0  
09-11-1975 Inter-Hellas Verona 3-0 65' Boninsegna, 74' Mazzola, 90' Bertini
07-03-1976 Hellas Verona-Inter 1-1 12' Boninsegna, 34' Macchi
13-06-1976 Inter-Hellas Verona 3-1 Boninsegna 2, Mazzola, Cozzi
26-06-1976 Hellas Verona-Inter 2-0 Aut. Galbiati, Macchi
24-10-1976 Hellas Verona-Inter 1-0 13' Busatta
27-02-1977 Inter-Hellas Verona 0-0  
11-12-1977 Hellas Verona-Inter 0-0  
02-04-1978 Inter-Hellas Verona 0-0  
15-10-1978 Hellas Verona-Inter 0-0  
11-02-1979 Inter-Hellas Verona 4-0 20' Altobelli, 32' Scanziani, 40' Rig. Altobelli, 50' Muraro
26-08-1981 Inter-Hellas Verona 2-0 6' Baresi G., 84' Altobelli
12-09-1982 Hellas Verona-Inter 1-2 19' Altobelli, 22' Muller, 35' Volpati
16-01-1983 Inter-Hellas Verona 1-1 9' Guidetti, 80' Bergomi
31-12-1983 Inter-Hellas Verona 1-0 12' Aut. Di Gennaro
06-05-1984 Hellas Verona-Inter 1-2 72' Muller, 74' Pasinato, 76' Fanna
07-10-1984 Inter-Hellas Verona 0-0  
17-02-1985 Hellas Verona-Inter 1-1 39' Altobelli, 48' Briegel
12-06-1985 Hellas Verona-Inter 3-0 33' Sacchetti, 69' Rig. Galderisi, 85' Bruni
19-06-1985 Inter-Hellas Verona 5-1 dts (3-0) 17' e 25' Rummenigge, 50' Altobelli, 97' Causio, 107' Larsen, 118' Brady
06-10-1985 Inter-Hellas Verona 0-0  
09-02-1986 Hellas Verona-Inter 0-0  
11-01-1987 Hellas Verona-Inter 2-1 32' Altobelli, 40' e 88' Larsen-elkjaer
17-05-1987 Inter-Hellas Verona 0-0  
11-10-1987 Inter-Hellas Verona 1-1 62' Larsen-elkjaer, 83' Scifo
28-02-1988 Hellas Verona-Inter 1-1 76' Scifo, 81' Fontolan
23-10-1988 Hellas Verona-Inter 0-0  
05-03-1989 Inter-Hellas Verona 1-0 56' Berti
05-11-1989 Hellas Verona-Inter 0-3 33', 38' e 88' Klinsmann
11-03-1990 Inter-Hellas Verona 0-0  
15-09-1991 Inter-Hellas Verona 2-0 45' e 69' Rig. Desideri
09-02-1992 Hellas Verona-Inter 1-0 23' Rossi E.
03-11-1996 Hellas Verona-Inter 0-1 85' Zanetti
23-03-1997 Inter-Hellas Verona 2-1 31' Ganz, 33' Maniero, 58' Branca
29-08-1999 Inter-Hellas Verona 3-0 16' Vieri, 53' Vieri, 65' Vieri
23-01-2000 Hellas Verona-Inter 1-2 34' Laurdsen, 49' Recoba, 75' Baggio
05-11-2000 Hellas Verona-Inter 2-2 15' Bonazzoli, 25' Farinos, 43' Italiano, 80' Hakan Sukur
11-03-2001 Inter-Hellas Verona 2-0 44' Vieri, 70' Hakan Sukur
19-12-2001 Inter-Hellas Verona 3-0 18' Vieri, 52' Ronaldo, 55' Ronaldo
17-02-2002 Hellas Verona-Inter 0-3 30' Zanetti C., 56' Vieri, 59' Vieri
18-12-2012 Inter-Hellas Verona 2-0 53' Cassano, 58' Guarin,
26-10-2013 Inter-Hellas Verona 4-2 10' Jonathan , 12' Palacio, 32' Martinho, 38' Cambiasso, 56' Rolando, 71' Romulo
15-03-2014 Hellas Verona-Inter 0-2 14' Palacio, 63' Jonathan
09-11-2014 Inter-Hellas Verona 2-2 10' Toni, 18' Icardi, 49' Icardi, 90' Lopez,
11-04-2015 Hellas Verona-Inter 0-3 11' Icardi, 49' Palacio, 93' Moras(Aut),
23-09-2015 Inter-Hellas Verona 1-0 58' Melo,

Totale Partite disputate In casa tra Inter e Verona: 38
 
data partita risultato marcatori
26-04-1914 Inter-Hellas Verona 5-1 3 L.Cevenini III, 2 A.Cevenini I
18-02-1923 Inter-Hellas Verona 3-2 2 Conti, Pedrazzini
21-12-1924 Inter-Hellas Verona 3-1 Conti, Defendi, Bussich
15-11-1925 Inter-Hellas Verona 3-3 L.Cevenini III, Weisz, Giustacchini
20-03-1927 Inter-Hellas Verona 5-0 3 Powolny, Bernardini, Castellazzi
25-12-1927 Inter-Hellas Verona 4-1 2 Bernardini, Savelli, Meazza
17-03-1929 Ambrosiana Inter-Hellas Verona 9-0 5 Meazza, 3 Conti, Blasevich
03-11-1957 Inter-Hellas Verona 1-0 7' Lorenzi
19-01-1969 Inter-Hellas Verona 4-1 54' Domenghini, 61' Bertini, 77' Bertini, 85' Maddè, 90' Bertini
28-12-1969 Inter-Hellas Verona 0-0  
31-01-1971 Inter-Hellas Verona 1-0 48' Facchetti
24-10-1971 Inter-Hellas Verona 4-1 44' Mazzola, 59' Bedin, 64' Boninsegna, 75' Mazzola, 77' Reif
04-03-1973 Inter-Hellas Verona 1-0 17' Boninsegna
10-02-1974 Inter-Hellas Verona 0-0  
09-11-1975 Inter-Hellas Verona 3-0 65' Boninsegna, 74' Mazzola, 90' Bertini
13-06-1976 Inter-Hellas Verona 3-1 Boninsegna 2, Mazzola, Cozzi
27-02-1977 Inter-Hellas Verona 0-0  
02-04-1978 Inter-Hellas Verona 0-0  
11-02-1979 Inter-Hellas Verona 4-0 20' Altobelli, 32' Scanziani, 40' Rig. Altobelli, 50' Muraro
26-08-1981 Inter-Hellas Verona 2-0 6' Baresi G., 84' Altobelli
16-01-1983 Inter-Hellas Verona 1-1 9' Guidetti, 80' Bergomi
31-12-1983 Inter-Hellas Verona 1-0 12' Aut. Di Gennaro
07-10-1984 Inter-Hellas Verona 0-0  
19-06-1985 Inter-Hellas Verona 5-1 dts (3-0) 17' e 25' Rummenigge, 50' Altobelli, 97' Causio, 107' Larsen, 118' Brady
06-10-1985 Inter-Hellas Verona 0-0  
17-05-1987 Inter-Hellas Verona 0-0  
11-10-1987 Inter-Hellas Verona 1-1 62' Larsen-elkjaer, 83' Scifo
05-03-1989 Inter-Hellas Verona 1-0 56' Berti
11-03-1990 Inter-Hellas Verona 0-0  
15-09-1991 Inter-Hellas Verona 2-0 45' e 69' Rig. Desideri
23-03-1997 Inter-Hellas Verona 2-1 31' Ganz, 33' Maniero, 58' Branca
29-08-1999 Inter-Hellas Verona 3-0 16' Vieri, 53' Vieri, 65' Vieri
11-03-2001 Inter-Hellas Verona 2-0 44' Vieri, 70' Hakan Sukur
19-12-2001 Inter-Hellas Verona 3-0 18' Vieri, 52' Ronaldo, 55' Ronaldo
18-12-2012 Inter-Hellas Verona 2-0 53' Cassano, 58' Guarin,
26-10-2013 Inter-Hellas Verona 4-2 10' Jonathan , 12' Palacio, 32' Martinho, 38' Cambiasso, 56' Rolando, 71' Romulo
09-11-2014 Inter-Hellas Verona 4-2 10' Toni, 18' Icardi, 49' Icardi, 90' Lopez,
23-09-2015 Inter-Hellas Verona 1-0 58' Melo,

Totale Partite disputate In trasferta tra Inter e Verona: 35
 
data partita risultato marcatori
07-06-1914 Hellas Verona-Inter 1-2 Bontadini, Bavastro
22-10-1922 Hellas Verona-Inter 0-2 L.Cevenini III, Asti
19-04-1925 Hellas Verona-Inter 2-3 2 L.Cevenini III, T.Moretti
04-04-1926 Hellas Verona-Inter 1-0  
05-12-1926 Hellas Verona-Inter 1-1 Bernardini
02-10-1927 Hellas Verona-Inter 1-2 Zanotto, Meazza
01-11-1928 Hellas Verona-Ambrosiana Inter 1-0  
30-03-1958 Hellas Verona-Inter 2-4 4' Bicicli, 27' Tinazzi, 57' Angelillo, 77' Ghiandi, 83' Gundersen, 90' Angelillo
11-05-1969 Hellas Verona-Inter 2-3 20' Mazzola, 25' Suarez, 44' Traspedini, 47' Bui, 48' Domenghini
19-04-1970 Hellas Verona-Inter 1-3 8' Corso, 29' Rig. Boninsegna, 35' Rig. Madde', 85' Mazzola
27-09-1970 Hellas Verona-Inter 1-2 52' Boninsegna, 72' Sirena, 73' Boninsegna
13-02-1972 Hellas Verona-Inter 2-0 23' Orazi, 78' Mariani
05-11-1972 Hellas Verona-Inter 0-1 65' Moro
14-10-1973 Hellas Verona-Inter 1-3 20' Luppi, 47' Rig. Boninsegna, 65' Boninsegna, 81' Massa
07-03-1976 Hellas Verona-Inter 1-1 12' Boninsegna, 34' Macchi
26-06-1976 Hellas Verona-Inter 2-0 Aut. Galbiati, Macchi
24-10-1976 Hellas Verona-Inter 1-0 13' Busatta
11-12-1977 Hellas Verona-Inter 0-0  
15-10-1978 Hellas Verona-Inter 0-0  
12-09-1982 Hellas Verona-Inter 1-2 19' Altobelli, 22' Muller, 35' Volpati
06-05-1984 Hellas Verona-Inter 1-2 72' Muller, 74' Pasinato, 76' Fanna
17-02-1985 Hellas Verona-Inter 1-1 39' Altobelli, 48' Briegel
12-06-1985 Hellas Verona-Inter 3-0 33' Sacchetti, 69' Rig. Galderisi, 85' Bruni
09-02-1986 Hellas Verona-Inter 0-0  
11-01-1987 Hellas Verona-Inter 2-1 32' Altobelli, 40' e 88' Larsen-elkjaer
28-02-1988 Hellas Verona-Inter 1-1 76' Scifo, 81' Fontolan
23-10-1988 Hellas Verona-Inter 0-0  
05-11-1989 Hellas Verona-Inter 0-3 33', 38' e 88' Klinsmann
09-02-1992 Hellas Verona-Inter 1-0 23' Rossi E.
03-11-1996 Hellas Verona-Inter 0-1 85' Zanetti
23-01-2000 Hellas Verona-Inter 1-2 34' Laurdsen, 49' Recoba, 75' Baggio
05-11-2000 Hellas Verona-Inter 2-2 15' Bonazzoli, 25' Farinos, 43' Italiano, 80' Hakan Sukur
17-02-2002 Hellas Verona-Inter 0-3 30' Zanetti C., 56' Vieri, 59' Vieri
15-03-2014 Hellas Verona-Inter 0-2 14' Palacio, 63' Jonathan,
11-04-2015 Hellas Verona-Inter 0-3 11' Icardi, 49' Palacio, 93' Moras(Aut),
 

Totale partite disputate tra Inter e Verona in Coppa Italia: 6

data partita risultato marcatori
13-06-1976 Inter-Hellas Verona 3-1 Boninsegna 2, Mazzola, Cozzi
26-06-1976 Hellas Verona-Inter 2-0 Aut. Galbiati, Macchi
26-08-1981 Inter-Hellas Verona 2-0 6' Baresi G., 84' Altobelli
12-06-1985 Hellas Verona-Inter 3-0 33' Sacchetti, 69' Rig. Galderisi, 85' Bruni
19-06-1985 Inter-Hellas Verona 5-1 dts (3-0) 17' e 25' Rummenigge, 50' Altobelli, 97' Causio, 107' Larsen, 118' Brady
18-12-2012 Inter-Hellas Verona 2-0 53' Cassano, 58' Guarin,

Dati da Inter.it

 


Curiosità e numeri di Hellas Verona-Inter


Aspettando il calcio d'inizio di Hellas Verona-Inter, il confronto raccontato dalle statistiche di Football Data

Hellas senza successi contro l'Inter da 23 anni
Hellas Verona senza successi, tra casa e trasferta, contro l'Inter da 23 anni: l'ultimo successo veneto risale, infatti, al 9 febbraio 1992, 1-0 in A al "Bentegodi" con gol decisivo di Ezio Rossi. Poi si contano 12 match ufficiali, con score di 2 pareggi e 10 affermazioni nerazzurre.

Hellas senza gol in casa contro i nerazzurri da 227'
Hellas Verona senza gol in sfide casalinghe contro l'Inter da 227': l'ultimo sigillo gialloblu porta la firma di Italiano al 43' di Hellas-Inter 2-2 del 5 novembre 2000, in A. Poi si contano i residui 47' di quella partita e le intere gare delle stagioni 2001/02 (3-0 nerazzurro) e 2013/14 (2-0 interista).

Mancini vittorioso nell'unico precedente
Roberto Mancini vittorioso nell'unico precedente tecnico: 3-2 esterno per la sua Inter in casa dell'Atalanta di Andrea Mandorlini, nella Serie A 2004/05.

L'ex Mandorlini mai vittorioso contro i nerazzurri
Sesto confronto ufficiale - da tecnico - tra Andrea Mandorlini e l'Inter, con l'attuale allenatore dell'Hellas Verona che finora non ha mai vinto: bilancio di 4 successi nerazzurri ed 1 pareggio, con milanesi sempre in gol, per un totale di 13 marcature. Mandorlini è un ex della partita, avendo militato da calciatore nell'Inter dal 1984/85 al 1990/91, totalizzando in match ufficiali 274 presenze e 13 gol. Nel suo palmares nerazzurro ricordiamo: 1 Campionato italiano (1988/89), 1 Coppa Uefa (1990/91) ed 1 Supercoppa di Lega (1989).

11-Aprile-2015 Fonte: inter.it - Football Data


 

 

Aspettando Inter-Hellas Verona, curiosità e numeri della sfida


In attesa del fischio d'inizio del match che sarà disputato allo stadio "Meazza", il confronto raccontato dalle statistiche di Football Data

In 8 delle ultime 12 gare interne Inter a porta chiusa
L'Inter ha ritrovato la difesa in casa: lo certificano in modo indiscutibile le cifre, visto che - tra vecchia e nuova stagione - in 8 delle ultime 12 gare interne l'Inter non ha subito gol, incassandoli nelle altre 4 occasioni, contro Bologna (2) e Lazio (1) nel 2013/14, Cagliari (4) e Napoli (2) quest'anno.

Il decisivo Icardi
Con 9 punti su 15 portati alla causa nerazzurra grazie ai suoi gol decisivi, Mauro Icardi è uno dei 4 giocatori più determinanti della Serie A 2014/15, accanto a Tevez, Destro e Gabbiadini. Dai gol di Icardi sono arrivati i successi interisti contro Sassuolo (7-0), Cesena e Sampdoria (ambedue per 1-0).

Le panchine gol di Mazzarri e Mandorlini
L'Inter è una delle due squadre della Serie A 2014/15 - accanto al Genoa - che ha segnato più gol con panchinari, ossia calciatori entrati in campo a partita in corso, dopo 10 giornate di campionato. Quattro le reti nerazzurre, firmate da Guarin (2), Hernanes ed Osvaldo (1 a testa). Nella classifica terzo è l'Hellas Verona, 3 centri, come la Lazio: i 3 gol gialloblu sono stati firmati da Nico Lopez (2) e Ionita (1).

Mazzarri imbattuto
Quinto confronto ufficiale tra Walter Mazzarri, da tecnico, e l'Hellas Verona: nei 4 precedenti il coach nerazzurro è imbattuto, con bilancio - a proprio favore - di 3 successi ed 1 pareggio.

L'ex Mandorlini sempre k.o. contro i nerazzurri
Quinto confronto ufficiale - da tecnico - tra Andrea Mandorlini e l'Inter, con l'attuale allenatore dell'Hellas Verona che finora ha sempre perduto. Mandorlini è un ex della partita, avendo militato da calciatore nell'Inter dal 1984/85 al 1990/91, totalizzando in match ufficiali 274 presenze con 13 gol. Nel suo palmares nerazzurro ricordiamo: 1 campionato italiano (1988/89), 1 Coppa Uefa (1990/91) ed 1 Supercoppa di Lega (1989).

09-Novembre-2014 Fonte: inter.it - Football Data
 

 

Inter Verona 15-03-14
 

INTER: 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 23 Ranocchia, 35 Rolando; 2 Jonathan, 13 Guarin, 19 Cambiasso, 88 Hernanes, 33 D'Ambrosio, 8 Palacio, 9 Icardi
 
Hellas Verona-Inter 0-2, il tabellino

Nel primo tempo è Palacio ad andare a segno festeggiando il rinnovo del contratto, nella ripresa è raddoppio con Jonathan

VERONA - Tre punti e buone indicazioni per i nerazzurri in trasferta a Verona, che battono l'Hellas per 2-0, grazie alle reti di Palacio e Jonathan

Ma cominciamo dall'inizio. Contro il Verona dell'ex nerazzurro Mandorlini, Mazzarri scegli Campagnaro-Ranocchia-Rolando in difesa davanti ad Handanovic, centrocampo a cinque con Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes e D'Ambrosio, davanti Palacio e Icardi.
L'Inter comincia forte: dopo soli cinque minuti Icardi di testa colpisce la traversa, servito da Guarin, e subito dopo si fa nuovamente pericoloso con un altro colpo di testa. Al 14' l'Inter passa in vantaggio con Palacio, fresco fresco di rinnovo: Jonathan mette a sedere Albertazzi e crossa per l'argentino, che infila a porta vuota. Dopo il vantaggio nerazzurro, il Verona non si abbatte, mentre l'Inter abbassa un pochino troppo il baricentro. Al 28' c'è un contatto Ranocchia-Toni in area di rigore nerazzurra, la punta cade ma non è rigore e Banti giustamente non fischia. Il primo tempo si conclude senza recupero, con i nerazzurri in vantaggio.

Nella ripresa, al 10', tiro incredibile forte e a giro per Hernanes: è traversa! Nerazzurri pochi minuti dopo nuovamente vicini al raddoppio con Guarin. Al 18' ecco il raddoppio nerazzurro: Hernanes libera Jonathan sulla destra, primo tiro sporco respinto, poi tap-in di sinistro e rete. Al 27' Verona vicino al gol con Moras, che però non schiaccia la palla che va alta sopra la traversa. Nel recupero doppia parata di Handanovic, prima su Iturbe e poi su Romulo: straordinario il portiere nerazzurro. Dopo tre minuti di recupero, termina così il match, con la vittoria dei nerazzurri per 2

 
HELLAS VERONA-INTER 0-2
Marcatori: 14' Palacio, 18' st Jonathan

HELLAS VERONA: 1 Rafael; 29 Cacciatore (30' st Martinho), 18 Moras, 22 Maietta, 3 Albertazzi; 26 Sala, 5 Donati (41' st Cirigliano), 7 Marquinho (41' st Cacia); 2 Romulo, 9 Toni, 15 Iturbe
A disposizione: 12 Nicolas , 4 Pillud, 11 Jankovic, 17 Donsan, 19 Rabusic, 23 Gonzalez, 25 Marques, 30 Donadel
Allenatore: Andrea Mandorlini

INTER:
1 Handanovic; 14 Campagnaro, 23 Ranocchia, 35 Rolando; 2 Jonathan, 13 Guarin (29' st Kovacic), 19 Cambiasso, 88 Hernanes (47' st Kuzmanovic), 33 D'Ambrosio (25' st Zanetti); 8 Palacio, 9 Icardi
A disposizione: 30 Carrizo, 12 Castellazzi, 6 Andreolli, 20 Botta, 21 Taider, 22 Milito, 25 Samuel
Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Banti

Note. Ammoniti: 28' Donati, 6' st Cambiasso, 9' st Albertazzi. Recupero: pt 0, st 3.
 
15-Marzo-2014 Fonte: inter.it

 

Hellas Verona-Inter ai raggi x

Grazie alle statistiche di Football Data, tutte le curiosità sul match che si giocherà questa sera allo stadio "Bentegodi" alle ore 20.45

MILANO - In attesa del match valido per la nona giornata di ritorno della Serie A Tim 2013/2014 che si giocherà questa sera alle ore 20.45, ecco su inter.it tutte le curiosità su Hellas Verona-Inter, con le statistiche di Football Data.

Mandorlini: arriverà prima la 200 vittoria o la 100 sconfitta in gare di campionato?
Andrea Mandorlini è ad un passo da due traguardi opposti: da un lato la 200 vittoria in campionati professionistici italiani, dall'altro la 100 sconfitta. Il primo degli attuali 199 successi, dove ne somma finora 13 in serie A, 98 in B, 52 in C-1/I Divisione, 36 in C-2/II Divisione, risale al 4 ottobre 1998, Triestina-San Donà 4-2, in serie C-2. La prima delle attuali 99 sconfitte, la cui somma è costituita da 23 battute d'arresto in serie A, 50 in B, 22 in C-1/I Divisione, 4 in C-2/II Divisione, risale all'8 novembre 1998 in Triestina-Viterbese 3-4, in serie C-2. Triestina, Spezia, Vicenza, Atalanta, Bologna, Padova, Siena, Sassuolo, Hellas Verona le squadre da lui guidate.

Porta nerazzurra chiusa da 230'

Inter a porta chiusa da 230': ultima rete subita da Pinilla su rigore al 40' di Inter-Cagliari 1-1 del 23 febbraio scorso; poi si contano i restanti 50' di quella gara e le intere contro Roma (0-0 esterno) e Torino (1-0 in casa). 

Un rigore atteso 29 giornate
L'Inter è rimasta unica squadra senza rigori a favore nella serie A 2013/14. L'ultimo rigore fischiato in favore dell'Inter risale all'8 maggio 2013, errore di Alvarez in Inter-Lazio 1-3. Da allora sono trascorse 29 giornate di campionato.

Inter: ai veneti concesso un solo pareggio nelle ultime dieci sfide ufficiali
L'Inter ha vinto 9 delle ultime 10 sfide ufficiali, tra casa e trasferta, contro il Verona: l'unico punto strappato dai veneti nel recente periodo risale al 2-2 del 'Bentegodi', serie A, in data 5 novembre 2000. L'ultima vittoria scaligera è invece datata 9 febbraio 1992, 1-0 in casa in serie A, con rete decisiva al 23' di Ezio Rossi. 

Le sfide Mandorlini-Inter: l'ex nerazzurro sempre K.O. contro l'Inter
Quarto confronto ufficiale - da tecnico - tra Andrea Mandorlini e l'Inter, con l'attuale allenatore dell'Hellas Verona che finora ha sempre perduto. Mandorlini è un ex della partita, avendo militato da calciatore nell'Inter dal 1984/85 al 1990/91, totalizzando in match ufficiali 274 presenze con 13 gol. Nel suo palmares nerazzurro ricordiamo: 1 campionato italiano (1988/89), 1 coppa Uefa (1990/91) ed 1 supercoppa di Lega (1989).

15-Marzo-2014 Fonte: inter.it - Football Data
 



Hellas Verona-Inter, arbitra Banti
 

Il fischietto di Livorno avrà come assistenti Paganessi e Tasso, mentre il quarto uomo sarà Nicoletti. Assistenti addizionali Rocchi e Giacomelli

MILANO - Sarà Luca Banti della sezione arbitrale di Livorno a dirigere Hellas Verona-Inter, gara valida per la 28 giornata della Serie A TIM, in programma sabato 15 marzo allo stadio "Bentegodi" alle ore 20.45.
Banti avrà come assistenti Paganessi e Tasso, mentre il quarto uomo sarà Nicoletti. Assistenti addizionali Rocchi e Giacomelli.


13.03.2014 - tratto da INTER.IT