Your Inter Site
 www.inter-calcio.it
www.inter-calcio.it PALMARES

















Webmasters Nerazzurri

 

 

 


Maglia dell'Inter

I colori ufficiali della maglia dell'Inter sono nero e azzurro, gli stessi che troviamo nello stemma originale della società, ideato dal pittore futurista Giorgio Muggiani. Dopo il 1928, quando il nome della squadra diventa "Società Sportiva Ambrosiana", la divisa ufficiale divenne bianca rossocrociata (cioè i colori di Milano), segnata dal fascio littorio.

Fino al 1932 si tornò poi alla divisa con strisce verticali nere e azzurre, affiancate dai colori della U.S.Milanese, con cui l'Inter si era unita. Fu scelto uno stemma circolare, con scacchi bianconeri, che in seguito vennero spostati dalle maglie al colletto, in modo da lasciare il posto allo scudetto vinto.

Nel 2007, anno del centenario della società, la seconda maglia riprese la divisa storica lo scudo crociato rosso su sfondo bianco, simboleggiante Milano, con al centro lo scudetto.


Su proposta di Massimo Moratti, l'Inter ha ritirato la maglia numero 3 dopo la scomparsa (4 settembre 2006) di Giacinto Facchetti, presidente e "bandiera" dell'Inter. Il 3 infatti era il numero di Giacinto Facchetti, durante tutta la sua carriera. L'ultimo ad aver indossato la maglia numero 3 all'Inter è stato Nicol嫳 Burdisso, che in seguito ha vestito la maglia numero 16.

 

 

www.inter-calcio.it