Lo Stadio Giuseppe Meazza, chiamato fino agli anni Ottanta Stadio San Siro per il quartiere che lo accoglie, è lo stadio di Milano, oltre ad essere uno degli impianti calcistici più famosi e prestigiosi del mondo, tanto da essere soprannominato la "Scala" del calcio.

E' stato teatro della storia dell'Inter dal 1927 in poi. Nel 1980 lo stadio fu intitolato a Giuseppe Meazza (1910-1979), storico calciatore sia dell'Inter che del Milan, e campione del mondo con la Nazionale nel 1934 e nel 1938.

L'impianto ospita oggi gli incontri interni del Milan e dell'Inter.

Nel 1990 la ristrutturazione in occasione dei Mondiali ha fatto erigere tre anelli, con più di 81.000 posti complessivi. Ogni anello è diviso in 4 zone di colore diverso: arancione e rosso per i rettilinei, verde e blu per le curve. Unica eccezione il terzo anello (il più alto) nel quale manca il rettilineo arancione.

Destinato prevalentemente al calcio, fin dagli anni settanta ospita anche concerti di grande richiamo internazionale e nel 2009 ha anche ospitato un incontro della Nazionale italiana di rugby.

Inter - Stadio di San Siro - Giuseppe Meazza