Your Inter Site
 
www.inter-calcio.it PALMARES

















Webmasters Nerazzurri

 

 

 


Alex Telles

Nato a  Caxias do Sul in Brasile il 15-Dicembre-1992

 Difensore dell'Inter nr. maglia 12

Alex Telles

Statistiche della stagione 2015/2016 di

Alex Telles nell'Inter

  Campionato TOTALE
presenze 0 0
gol 0 0
MINUTI GIOCATI 0 0
CART. GIALLI 0 0
CART. ROSSI 0 0
PALI TRAVERSE 0 0
SOST. FATTE 0 0
SOST. AVUTE 0 0
PANCHINE 0 0

 


Carriera e Vittorie di Alex Telles

stagione squadra campionato Coppe internazionali Coppa Italia/Supercoppa
pres gol pres gol pres gol
2008 Juventude 4 1        
2009 Juventude 11 0        
2010 Juventude 9 1        
2011 Juventude 4 0        
2012 Gremio 36 1        
2013 Gremio 6 0        
2013/14 Galatasaray 15 1 2 0    
2014/15 Galatasaray 22 1 5 0    
2015/16 Galatasaray 2 0 0 0    
2013/14 Coppa di Turchia
2014/15 Campionato turco, Coppa di Turchia
2015/16 Superoppa di Turchia

 

Telles: "Contento di vestire questa maglia"


"Il derby è una partita diversa. Non sono mai stato a San Siro, sarà una prima volta. Ho la certezza che mi sentirò a casa"

LECCO - Nel post partita di Lecco-Inter, l'amichevole sostenuta dai nerazzurri nella settimana di sosta per gli impegni delle Nazionali, anche il nuovo difensore Alex Telles è intervenuto ai microfoni di Inter Channel: "Sono molto felice, certamente dispiaciuto per la sconfitta, ma felice per la prestazione, anche se devo crescere ancora tanto. È solo la mia prima partita per l'Inter, ma sono molto contento di vestire questa maglia. Adesso bisogna lavorare per crescere giorno dopo giorno, il derby si avvicina e vogliamo vincere. Sono molto felice. Sono venuto per aiutare in tutti i modi possibili, voglio regalare gioie ai tifosi e all'Inter, vincere titoli e ogni volta voglio giocare sempre meglio".

Poi, sul derby: "È una partita diversa, bisogna rimanere molto concentrati. Non bisognerà sbagliare niente, chi sbaglia meno vince, quindi dovremo essere preparati e concentrati per fare una grande partita" e su San Siro: "Bellissimo! L'Inter ha un grande pubblico. Non sono mai stato a San Siro, sarà una prima volta. Ho la certezza che mi sentirò a casa, mi troverò molto bene per dare il massimo".

Il brasiliano ha ritrovato anche Roberto Mancini, che lo ha allenato al Galatasaray: "Molto felice di averlo ritrovato, è un allenatore con cui mi piace molto lavorare. Mi aiuta molto, sono cresciuto tanto con lui al Galatasaray e ora voglio crescere ancora qui all'Inter".

Infine, un giudizio sulla prestazione di Felipe Melo: "L'ho visto molto bene, Felipe parla molto dentro al campo. Siamo venuti qui per aiutare la squadra e vincere molti titoli qui con l'Inter

04-Settembre-2015 - tratto da www.inter.it


 

Telles: "L'Inter è una grandissima sfida"


"Sono molto felice di essere qui. Con Mancini potrò crescere e vincere". La presentazione del numero 12 nerazzurro

APPIANO GENTILE - "Sono molto felice. Essere qui è una grandissima sfida, ho grande fiducia in Mancini e fa piacere che lui e la società abbiano fiducia nelle mie qualità". Sono queste le prime parole di Alex Telles nella sua conferenza stampa di presentazione.

L'esterno brasiliano parla poi delle sue caratteristiche: "Sono un terzino e, in quanto tale, devo anche pensare a difendere. So che è molto importante in Italia. Tra le mie caratteristiche principali però c'è l'abilità nel fare cross e assist. Lavorerò molto sulla tattica ma non voglio perdere questa attitudine". 

"Pronto per il derby? Mi sento bene, ho fatto la preparazione con il Galatasaray e ho giocato anche qualche partita. Sono a disposizione di Mancini e mi sto allenando al massimo. Perchè il numero 12? Di solito scelgo il 13, ma è già di Fredy (Guarin, ndr). Mi piace il 12 e spero di fare la storia con questa maglia".

"Sono contento di essere qui con Felipe Melo e di giocare con lui - ha concluso -. Ha una grande storia nel calcio, ha vinto tanto e ogni squadra dovrebbe avere un giocatore come lui. Nella mia carriera è successo tutto molto rapidamente. Ho solo 22 anni, sono all'Inter, ma voglio continuare a crescere e lavorare. Sono convinto che con un allenatore come Mancini potrò migliorare ulteriormente e raggiungere la nazionale".

03-Settembre-2015 - tratto da www.inter.it


 

Alex Telles è con noi!


Il difensore del Galatasaray arriva in nerazzurro con la formula del prestito con opzione di riscatto

MILANO - F.C. Internazionale comunica l'arrivo dal Galatasaray del difensore classe '92 Alex Telles con la formula del prestito con opzione di riscatto.

31-Agosto-2015 - tratto da www.inter.it


31.08.2015

Erick Thohir: "Benvenuti Felipe Melo, Alex Telles e Adem Ljajic"


Le parole del presidente nerazzurro, che dà il proprio benvenuto ai nuovi arrivati tramite inter.it

MILANO - Il presidente Erick Thohir, mediante inter.it, ha voluto dare il proprio benvenuto ai nuovi acquisti ufficializzati in serata: Felipe Melo, Alex Telles e Adem Ljaji. Ecco le sue dichiarazioni: "Diamo il nostro benvenuto a tre nuovi arrivi: Felipe Melo, Alex Telles e Adem Ljaji".

"La grande tenacia e forza fisica che caratterizzano Melo sono convinto possano rendere il nostro centrocampo ancor più competitivo. Roberto Mancini lo conosce molto bene e saprà valorizzarne le qualità tecniche, la comprovata esperienza e lo spiccato spirito combattivo".

"Telles può aggiungere qualità e freschezza alla squadra. Un terzino giovane e veloce come lui ben si innesta nella nostra rosa e grazie alle abilità in fase sia offensiva che difensiva potrà dare un contributo importante ai compagni".

"Ljaji conosce molto bene il nostro campionato, questo gli consentirà di sicuro di inserirsi al meglio in squadra. Le sue doti offensive e la determinazione gli possono consentire di rendersi protagonista. In nerazzurro sono sicuro che potrà mostrare tutto il suo valore. Ben arrivati e forza Inter".

31-Agosto-2015 - tratto da www.inter.it


 

 

o===():::::::::::> Webmaster: Serafino Pisanu <:::::::::::()===o  

www.inter-calcio.it   è un sito dedicato all'Inter a titolo personale, non per lucro.

Si ringrazia il Sito Ufficiale  inter.it  per aver permesso la riproduzione di foto e contenuti.

Per qualunque informazione, inviate una e-mail